afrobrix art

Io non sono nero

di Aziz Sawadogo

SABATO 3 SETTEMBRE – ore 17:30
Biblioteca Largo Torrelunga
Brescia

Il libro

Him abita nella città di B. con i genitori, Adam e Genevieve, originari della Costa d’Avorio; esce con gli amici Edo e Sophie e da poco ha conosciuto Dalia, una ragazza di cui si è innamorato. Coltiva da diverso tempo la passione per la scrittura. A seguito dell’inaspettata vittoria di una sua poesia al concorso della scuola, la vita di Him, che ora è sotto i riflettori, cambia per sempre. Sì, perché è solo dalle domande che gli fanno i giornalisti che Him capisce che il suo successo non è dovuto al valore effettivo della sua opera, bensì al colore della sua pelle, che sembra essere più importante di tutto. Affronta così una profonda crisi interiore che lo porterà a stravolgere radicalmente la sua esistenza, rinnegando anche gli affetti più cari. Io non sono nero è una riflessione dolce amara sull’identità e sulla società. Chi siamo? In che modo la società in cui viviamo ci definisce? Him scoprirà, suo malgrado, che se potessimo vedere noi stessi con gli occhi di chi ci vuole bene, sarebbe tutto più semplice.

l’autore

AZIZ SAWADOGO, ha ventitré anni ed è un europeo di nascita con origini africane. Nato e cresciuto a Lecco, risiede nella sua amata Sirtori, dove ricopre il ruolo di consigliere comunale. Studia Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e da diversi anni è impegnato in attività di promozione culturale sul territorio della sua provincia e come attivista per i diritti civili.